Latest

Siamo cacciatori, dal 1969. Di intelligenze. Di qualità. Di opportunità. Il falco pellegrino è il nostro logo: racconta di carisma, cosmopolitismo, velocità, vista, tenacia, metodo di caccia.    Dopo cinquant...
L’analisi grafologica: un valido strumento a supporto dell’arte complessa di prevedere i comportamenti umani fuori e dentro l’azienda https://vimeo.com/345867148

Leadership, Tecnologia ... e Creatività!

La survey di Eurosearch, realizzata nel novembre scorso attraverso interviste ad imprenditori, capi azienda e direttori R&D di oltre 100 aziende italiane o multinazionali presenti in Italia, già oggetto di presentazione e dibattito presso il nostro ufficio di Roma, ha avuto un’edizione torinese.
Ospiti a confronto, due mondi diversi: l’auto , in teoria storica presenza nel distretto, oggi però più ”mobilità” che fabbrica di prodotti, ed il mondo affascinante della moda e dei tessuti , anch’esso impattato da innovazione tecnologica oltre che, com’è noto, dalle competenze ancor  meno afferrabili della creatività.
I temi sollevati dalla survey ed i risultati illustrati sull’attuale spazio e  sulle prospettive del tecnico/manager in azienda, sono stati arricchiti dalle testimonianze di Pierpaolo Antonioli, CEO di General Motors Propulsion Systems Italia e di Giuseppe Miroglio, Imprenditore, Presidente del gruppo tessile di Alba. 
Il dibattito, composito per industrie rappresentate, ha visto altresì interessanti contributi dagli esponenti HR, chiamati a giocare un ruolo di primo piano nel condividere la comprensione della rapida evoluzione in corso, la visione aziendale e, conseguentemente il reperimento di  competenze in larga misura nuove e poco diffuse.
 
 

 
La sintesi sui tanti spunti emersi è stata del moderatore Daniele Cerrato, giornalista conduttore di Rai TGR Leonardo, che ha rilevato come nella prospettiva del Direttore R&D ai vertici dell’azienda “abiti una scommessa, in gran parte ancora da giocare”.